L'Associazione dei Militari Spagnoli (AUME) al Parlamento Europeo per i Diritti dei Militari.Il presidente di AUME Jorge BRAVO con il presidente Euromil Emmanuel JACOB discutono di Diritti.

A cura di Assodipro
Riceviamo dai Colleghi e Amici dell’ Associazione Spagnola AUME ai quali esprimiamo profonda solidarietà, stima e appoggio, nella loro lotta per i DIRITTI DEI MILITARI
L’obiettivo della visita è stato quello di spostare l’attenzione dei Parlamentari Europei sulla situazione dei diritti fondamentali dei membri delle Forze Armate Spagnole, che stanno incontrando gravi ostacoli circa la loro implementazione. Jorge BRAVO ha parlato della preoccupante situazione relativa alla libertà di espressione, la persecuzione e la mancanza di sostegno e la mancanza di supporto alle Associazioni professionali. Jorge BRAVO , che era accompagnato dal presidente di EUROMIL , Emmanuel JACOB,  ha avuto un incontro con il parlamentare  Michael GALHER (Gruppo Popolare) , che è stato particolarmente interessato alla situazione dei militari spagnoli, in termini di vincoli all' uso della libertà di espressione e del diritto di associazione professionale e l'anacronismo della pena detentiva , inflitta senza intervento giudiziario .  È stata dedicata una attenzione particolare, durante il colloquio per discutere la situazione problematica risultante dall'applicazione e lo sviluppo della legge sui Militare di carriera . – Inoltre … 
continua in leggi tutto
il Presidente di AUME ha avuto un incontro con  M.Cipriam MATEI , alto funzionario del  gruppo parlamentare socialista del Parlamento europeo , che si occupa di questioni della sottocommissione Difesa,  e  hanno condiviso le questioni dei diritti e della carriera dei militari – . Infine, è stato deciso di riunirsi entrambi in futuro, e lavorare insieme una volta terminate le elezioni  del Parlamento europeo e il suo insediamentoAUME con queste azioni ha continuato la ricerca di soluzioni e il pieno supporto per i militari spagnoli sia in ambiente nazionale che europeo , con l'intendimento che uno degli  elementi patrimoniali per la  Sicurezza Comune e la Difesa nell’Unione Europea  deve essere la  convergenza nella regolamentazione dei diritti e delle libertà civili e il modello fondamentale della carriera militare uniforme ai tutti i cittadini europei. – Madrid, 2 aprile 2014 .

Related Posts

Militariassodipro.org
Vuoi le nostre news nella tua casella di posta?

Iscriviti alla nostra mailing list per ottenere informazioni interessanti e aggiornamenti.