Roberta PINOTTI stasera a Ballarò ; ASSODIPRO , Le domande che NON le Faranno! : TAGLI di 35 mila MILITARI – COME SI SMALTISCONO GLI ESUBERI ? ……

Assodipro Roma
Dalla nostra quotidiana ricerca e lettura delle notizie di interesse per il comparto DIFESA E SICUREZZA, al servizio dei nostri cortesi lettori , soci e simpatizzanti, scopriamo un “ promo “, opportunamente rilanciato, in cui si annuncia per questa sera la presenza della MINISTRA DIFESA Roberta PINOTTI  a Ballarò.
” l’Italia che ha scelto Renzi e le sue nuove sfide nella puntata di Ballarò in onda martedì 27 maggio alle 21.05 su Rai3. Tra gli ospiti di Giovanni Floris il ministro della Difesa Roberta Pinotti, il consigliere politico di Forza Italia Giovanni Toti, il segretario generale della CGIL Susanna Camusso, il presidente della BNL Luigi Abete, il direttore della Stampa Mario Calabresi, il vicedirettore di Repubblica Massimo Giannini, il direttore de ilfattoquotidiano.it Peter Gomez, l’antropologa Amalia Signorelli, il presidente della Ipsos Nando Pagnoncelli. La copertina satirica è affidata come di consueto a Maurizio Crozza”.
Ascolteremo frasi già note, ascoltate e ripetute ? si Parlerà di Forze Armate con sguardo ai problemi del personale ed al malessere che i problemi generano ? Nel dubbio e, da ottimisti alla ricerca di dialogo e confronto, nell’interesse del personale, lanciamo delle domande sperando che sia poste dal conduttore, dagli importanti ospiti, o che alcuni temi che poniamo sia TRATTATI CON CHIAREZZA DAL MINISTRO DELLA DIFESA PINOTTI.
1) Di Paola ha “ partorito “ il taglio di 35 mila Militari senza dialogo, diritti e tutele ( una macelleria social-militare), MAURO ha approvato con arroganza politica , con un  bliz e senza nessun dialogo né concertazione i decreti attuativi sui pesantissimi tagli ; come, concretamente, pensa il ministro di GESTIRE GLI ESUBERI MILITARI ? Quali soluzioni e con che modalita ?
2) IL COMPARTO DIFESA soffre dal 2010 una doppia penalizzazione economica ( Blocco Contratti e Blocco Retribuzioni ) quando affronta e risolve il problema la ministra PINOTTI ? con quali e quante risorse ?
3) I tagli di 35 mila Militari sono abbinati alla Chiusura/accorpamento di circa 300 tra Enti e Caserme con problemi di mobilità; quali tutele per i militari coinvolti ? quali compensazioni per le conseguenze sociali, familiari, lavorative ed economiche per migliaia di Militari coinvolti ?
4) In molti stati Europei è riconosciuto ai Militari il DIRITTO ad essere RAPPRESENTATI E TUTELATI da ASSOCIAZIONI A CARATTERE SINDACALE – sul punto Assodipro ha presentato ricorso alla Corte Europea dei Diritti Dell’Uomo ed a tribunali nazionali – Il Ministro si rimetterà al giudizio dei tribunali o intende concedere DIRITTI SINDACALI come alla Polizia e come accade ai Militari in Europa ?
5) Sull’ F 35 si possono ascoltare, finalmente,  parole chiare o si rimanda al Libro Bianco ? Chi scriverà questo tanto citato libro bianco ? chi sarà ascoltato per farlo ? Sulla spesa Miliardaria per Forza Nec ( digitalizzazione e soldato robotico per l’ Esercito ) costosa come l’ F 35 si taglia-riduce ? Le FORZE ARMATE sono anche e soprattutto il PERSONALE ! sembra ovvio ricordarlo ma di fronte alla mancanza di rappresentanza e tutela vera e di tipo sindacale NON si parla di Personale se non con frasi di circostanza o, peggio ancora, demagogiche. NE VOGLIAMO PARLARE ?  
Vice presidente Assodipro
s.rullo@tin.it

Related Posts

Militariassodipro.org
Vuoi le nostre news nella tua casella di posta?

Iscriviti alla nostra mailing list per ottenere informazioni interessanti e aggiornamenti.