SBLOCCO DELLE RETRIBUZIONI DIFESA E SICUREZZA – Il Sindacato SILP CGIL : " Dopo le parole di Alfano si facciano atti concreti a breve".

(ANSA) – ROMA, 25 LUG – “Le dichiarazioni del Ministro dell'Interno Angelino Alfano, che seguono la riunione con i
vertici delle forze di Polizia e delle forze armate secondo cui ci sarebbero i presupposti per lo sblocco salariale delle donne
e degli uomini in divisa rappresenta, per il Silp-Cgil, un segnale importante da parte del governo dopo quasi cinque anni
di blocco delle retribuzioni e degli automatismi salariali che tanti disagi hanno prodotto tra gli operatori della sicurezza
del nostro Paese”. Lo afferma il segretario del Silp-Cgil, Daniele Tissone. “Quanto dichiarato dal ministro dovra'
tradursi, a breve, in atti concreti affinche' si determino le condizioni per un reale riconoscimento del lavoro finora svolto
dai tanti operatori oggi impegnati sul versante della lotta alla criminalita' nonche' nei tanti servizi istituzionali rivolti ai
cittadini”. 

Related Posts

Militariassodipro.org
Vuoi le nostre news nella tua casella di posta?

Iscriviti alla nostra mailing list per ottenere informazioni interessanti e aggiornamenti.